IL BUONO PER PROGETTI OCCUPAZIONALI È UN TITOLO SOCIALE DI AMBITO. Il fondo si prefigge di sostenere persone fragili per favorire il coinvolgimento delle stesse nel territorio di appartenenza riconoscendo un ruolo attivo, incoraggiando l’acquisizione e il potenziamento di autonomie e di abilità.

Con questa misura si intende favorire il sostegno di nuclei familiari in situazione di difficoltà economica e occupazionale, nonché sostenere l’inserimento socio-occupazionale di soggetti fragili, disabili o persone a rischio di emarginazione attraverso un percorso di autonomia e responsabilità nel territorio d’appartenenza.

I destinatari sono:

  • Soggetti con difficoltà socio-economiche, disabili, persone a rischio di emarginazione (non più di uno per nucleo familiare)
  • Beneficiari del Reddito di Cittadinanza (soglia massima di contributo di € 500,00, sia al momento di presentazione della domanda, sia durante lo svolgimento del percorso tramite il supporto dell’equipe RdC.
  • ISEE ordinario inferiore o uguale a € 8.000,00
  • In possesso di certificazione dello stato di disoccupazione

Il progetto ha una durata massima di 6 mesi. Viene erogato un contributo economico di massimo € 300,00 mensili, nella modalità seguente:

Ore settimanali previste Quota mensile
Da 0 a 5 ore Max. € 100,00
Da 6 a 10 ore Max. € 200,00
Da 11 a 15 ore Max. € 300,00

Le domande possono essere presentate da maggio a dicembre.

Le domande devono essere presentate rivolgendosi al Servizio Sociale del proprio Comune di residenza e nello specifico all’Assistente Sociale.

Chiara Bigatti

Emailarealavoro@ascimagnavilla.bg.it

Telefono: 035 851782

Allegato 1– Modulistica – BUONI PROGETTI OCCUPAZIONALI